Quattro amici in barca

Quattro miei amici partirono per una battuta di pesca in alto mare. Il mare era calmo e la luna appena tramontata rendeva argentato un pezzo di cielo. Ma ad un tratto… si alzò  un vento impetuoso che mosse le onde del mare. La barca fu scaraventata di qua e di là e ad un tratto i miei amici si trovarono in mare tra le onde altissime! Per fortuna sapevano nuotare!  Poco dopo si trovarono su una spiaggia  accerchiato da selvaggi seminudi che sembravano affamati…

Il re dei selvaggi parlò  così  ai miei amici:

I miei sudditi hanno fame e vorrebbero mangiarvi ma io sono un re buono e voglio darvi una possibilità. Vi benderò e vi metterò  in testa quattro cappelli, due neri e due bianchi. Ordinerò ai miei sudditi di disporvi in un modo molto preciso vicino ad un muro. Ognuno di voi vedrà  solo ciò  che ha davanti  e nessuno può  vedere attraverso il muro. Se uno di voi saprà  dirmi di che colore è il suo cappello sarete salvi. Ma dovete esserne certi perché  se il colore è  sbagliato morirete tutti.

Dopo qualche istante di silenzio uno dei miei amici disse, tutto felice, il colore del suo cappello.

Quale era dei quattro? E perché  era così  sicuro di sapere il colore del suo cappello?

 

cappelli1

20 Risposte to “Quattro amici in barca”

  1. Nene9 Says:

    Secondo me è stato l’amico B, perché avendo dietro di lui l’amico C, quest’ultimo può avergli detto di che colore ore era il suo cappello. Perché il re ha soltanto detto che potevano guardare davanti a loro, non che non si potessero parlare.

  2. cuore19 Says:

    Secondo me è stato D perchè avendo davanti a sé il B e il C poteva vedere che colore erano i loro cappelli. Quindi mancava solo un nero e un bianco. A ha detto a D di che colore era il suo cappello. Perciò rimaneva solo il colore bianco

  3. profema Says:

    No, no non possono parlare… ma… hai fatto una buona osservazione…

  4. BIRUBIRU2 Says:

    Io sono d’accordo con cuore19

  5. profema Says:

    Vi darò un piccolo aiuto…
    A vede i due cappelli davanti a sé che sono uno bianco ed uno nero: non sa dire di che colore è il suo cappello. Quindi tace. C’è qualcuno che avverte questo silenzio e pensa…

  6. consu10 Says:

    Secondo me è stato D perché, come ha detto cuore19, ha davanti a sé il B e il C e vede di che colore sono i cappelli. Siccome aveva davanti un cappello nero e uno bianco e il suo era bianco può benissimo dire con certezza che il cappello di A è nero. Non si sono parlati.

  7. Sorriso4 Says:

    Secondo me è C perché esso avendo davanti B che ha il cappello bianco può dedurre che ha un cappello nero. Non penso inoltre che sia A perché ha davanti il muro e non può vedere il colore del cappello dei suoi amici. non penso che sia neanche B. infine non è D perché secondo me il re ha deciso di mettere due muri uno tra A e B e uno tra C e D e così quest’ultimo non può vedere i suoi compagni.

    • profema Says:

      Hai ragione su molte cose, sorriso4: A e B vedono solo il muro e non possono sapere il colore del loro cappello con certezza. D, invece vede i suoi compagni ma non lo aiuta: vede un cappello nero ed uno bianco e quindi il suo cappello potrebbe essere nero o bianco.
      Quindi hai ragione, è C che sa con certezza di avere il cappello nero ma non basta vedere il cappello bianco davanti a lui deve anche pensare che…
      Forza! Ci siete quasi!

  8. profema Says:

    Rileggete tutti i commenti…

  9. Mary1 Says:

    C capisce che D non risponde perché ha davanti a se 2 cappelli di colore diverso e vedendo che B ha il cappello bianco capisce che il suo è nero

  10. Lori.22 Says:

    Forze C vede a D e capisce che i due avevano capelli diversi e intuisce che i colori sono formati a scaletta cioè uno bianco e uno nero , fu così che C capisce il colore del capello del amico

  11. caprini07 Says:

    É c perché capisce dal silenzio di D che lui non ha il cappello uguale a quello davanti a sé perché D altrimenti avrebbe detto il colore del suo cappello vedendo due cappelli uguali davanti a sé


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: