Quanti amici!

Due miei amici, Luigi e Franco, sabato scorso sono andati a fare la spesa per le loro famiglie. Entrambe le loro mogli hanno chiesto 20 cose da comprare al supermercato.  Luigi ha tanta memoria e lui afferma con una certa soddisfazione di potersi ricordare anche 18 articoli.  Franco, invece, ha sempre la testa fra le nuvole, si dimentica il cellulare, l’ombrello e sua moglie ricorda quella volta in cui avrebbe dovuto comprare due cose ed invece è tornato a casa con cinque cose ma non  erano quelle chieste da lei!

Secondo voi chi  dei due sabato ha fatto la spesa migliore per la moglie?

 

 Ecco il testo del compito fatto in classe oggi: fatene buon uso!

1EL interi

Annunci

15 Risposte to “Quanti amici!”

  1. Numero 6 Says:

    La spesa migliore l’ha fatta Franco.Perchè la moglie,sapendo che si dimentica sempre le cose,gli avrà fatto una lista delle cose da comprare.

  2. profema Says:

    Ma di che cosa avete paura?

  3. Gamf3 Says:

    Luigi ha fatto la miglior spesa secondo me

  4. giuggiola20 Says:

    La spesa migliore è quella di Luigi

  5. cuore19 Says:

    la spesa migliore è stata fatta da Luigi

  6. BIRUBIRU2 Says:

    Luigi ha fatto la miglior spesa

  7. Gaia14 Says:

    Luigi ha fatto la spesa migliore.

  8. profema Says:

    Voi che ne pensate?
    In tanti anni nessuno mi aveva risposto come te, numero6… interessante

  9. PUCI16 Says:

    Secondo me luigi ha fatto la spesa migliore

  10. Giul18 Says:

    Credo che la spesa migliore l’ha fatta Luigi perché sostiene di ricordarsi molto bene ciò che la moglie gli ha detto, mentre Franco é molto sbadato.

  11. Nene9 Says:

    Secondo me, ha fatto la spesa migliore Luigi; perché ha più possibilità di ricordarsi le cose, e di conseguenza comprare le cose giuste, rispetto a Franco.

  12. consu10 Says:

    Secondo me ha fatto la spesa migliore Luigi perché ha maggiore probabilità di ricordarsi le cose rispetto a Franco.

  13. sesto21 Says:

    secondo me Franco e anche se si dimentica le cose la moglie gli scriverà una lista

  14. profema Says:

    La cosa interessante è che Luigi conosce se stesso e i propri limiti e se li scrive da solo… in realtà è più facile che accada come dice il numero6… anche se è ancora un po’ appoggiarsi agli altri.

    Vi ho fatto questa domanda per invitarvi a riflettere su quanto sia importante il metodo di lavoro e come a volte riesca facilmente ad annullare eventuali differenze di potenzialità iniziali.

  15. Mozzetti15 Says:

    Le risposte sono molteplici su questo quesito.Franco potrebbe avere un modo suo per ricordarsi le cose(come fare una lista,portarsi qualcuno appresso)oppure Luigi è davvero quello che ha fatto la spesa migliore. Secondo me non c’è una risposta esatta ma soltanto delle ipotesi che possiamo fare.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: