Il giorno della PROVA INVALSI

Stamani ho avuto modo di vedere le reazioni dei miei studenti di seconda alle prese con le prove invalsi di matematica. C’è chi, dal primo momento, si è arreso e  non ci ha provato, c’è chi, animato da buoni propositi, si è trovato in difficoltà con le domande inusuali e si è difeso dicendo che erano domande difficili. Non so come hanno effettivamente svolto la prova, anche se ho passato il pomeriggio a riportare le risposte su una scheda personale per ogni alunno, perchè ero concentrata su altro: mettere la crocetta sul quadratino giusto con grande professionalità! Sembrava di essere in un girone infernale, diversi colleghi in aula magna, a coppie, con un brusio di fondo: D1 a) Vero, D1 b) Falso….D12 a) Vero, D12 b) falso….D30 C

Ma siamo proprio sicuri che non ci fosse un metodo più semplice?

Almeno organizzare la prova (un agevole fascicolo di 16 pagine) con una griglia in cui ogni studente riportava le proprie risposte?

Senza contare che la stessa procedura è stata applicata anche al questionario di notizie relative allo studente!

Mi sento più frustrata dei miei studenti… 😦

4 Risposte to “Il giorno della PROVA INVALSI”

  1. profema Says:

    Anche io ho pensato che al mio posto potrebbe esserci stato un qualsiasi essere umano incompetente, mentre riportavo le crocette che un collega dalla voce sinuosa e un po’ cantilenante mi ripeteva: domodossolaaabolognabariiisbagliatacorrettabiancabiancasbagliaaatadomodossola… oh guarda qui hanno dato di troia alla professoressa di francese ;P

  2. carlimoretti Says:

    Anche noi le correggeremo nei prossimi giorni. Posso chiederti quanto tempo ci vuole, più o meno, per una classe?

  3. profepa Says:

    Dipende dal numero di studenti. Io e il mio collega abbiamo impiegato circa un paio di ore per il questionario di matematica e un’oretta per il questionario di notizie personali. Sicuramente si può andare più veloci … se non si offusca la vista!
    P.S. Complimenti per l’avatar!

  4. carlimoretti Says:

    Grande fantasia i prof 😉
    Speravo ci volesse un po’ meno, ma guardando le schede risposta ho temuto il peggio:(
    Anche se non insegno mate mi fa sempre piacere passare di qui!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: