Risultati test di matematica finanziaria

Ragazzi della mia quarta: ho corretto il test!  Se  non riuscite ad aspettare il 10 di gennaio, anzi l ’11 perchè ci vediamo di martedì, se non riuscite a pensare alla festa dell’ultimo dell’anno senza avere il responso   😛   , sapete come fare…

Annunci

Soluzione di un esercizio (punto di sella)

Ecco la soluzione dell’esercizio richiesto da Antony. I calcoli sono stati svolti con il software DERIVE. Controlla!

Protetto: Questo post è solo nostro

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Pubblicato su Senza Categoria. Inserisci la tua password per visualizzare i commenti.

Un gioco classico

Prendete una scacchiera: una classica scacchiera con 64 quadrati bianchi e neri.

Prendete 32 tasselli del domino ciascuno dei quali copre esattamente due quadrati contigui della scacchiera. Possiamo ricoprire la scacchiera utilizzando esttamente i 32 tasselli.

Ora ci chiediamo: se togliamo dalla scacchiera due quadrati, riusciamo con 31 tasselli a ricoprire la scacchiera privata dei due quadrati?

In particolare, pensate di eliminare i due quadrati che si trovano in due angoli opposti: riuscite a ricoprire la scacchiera così ottenuta con 31 tasselli del domino?

Indicate come si fa o dimostrate che non si può fare.

Ancora compiti

Prof… non ho capito…

L’immensa proliferazione di scritti sull’insegnamento della matematica potrebbe creare l’impressione che ogni difficoltà incontrata dagli studenti in questa materia dipenda dai professori, e che spetti sempre all’insegnante risolvere i problemi dell’allievo. Certo, i docenti sono pagati anche per questo, ma lo studente ha la sua parte di responsabilità. E’ importante che tu apprenda come imparare la matematica. (…)

Molti studenti sono persuasi che quando ci si blocca su qualche argomento la cosa migliore sia fermarsi, tornare indietro e rileggere la parte incriminata finché non si intravede una luce. (ndr mi sa che qualcuno non fa neanche questo…)

Questo metodo è quasi sempre fatale. La prima regola, come dico sempre ai miei allievi, è proseguire. Ricordati il punto dove ti sei bloccata, non pretendere che sia tutto rose e fiori, e vai avanti. Spesso la frase successiva o il paragrafo seguente ti chiariranno ogni cosa. (… )

Esiste anche un’altra possibilità, dove però è indispensabile l’aiuto del professore.(…) Se ti blocchi su un passaggio matematico è di solito perché non hai capito fino in fondo qualche altra parte della matematica, che viene usata dando per scontato che tu la conosca. (…)

Riassumendo: quando incontri un ostacolo, non preoccuparti e prosegui. Ricordati però dove ti sei bloccata, nel caso il metodo non funzioni. Se non funziona, ritorna dove ti eri fermata e ripercorri i tuoi passi fino a raggiungere un punto fino al quale sei sicura di aver capito tutto. E riprendi da lì.

Ian Stewart     Com’è bella matematica pag.58-60            Bollati Boringhieri

Quesiti a risposte multiple con soluzioni

Ecco i test a risposte multiple sui radicali con le relative soluzioni: segnalate scorrettezze  e chiedete se avete dubbi.

Test a scelta multipla radicali

Test a scelta multipla radicali2

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: