Statistica

Qualcuno potrebbe pensare che progettare un questionario per un’indagine statistica sia una cosa facile, quasi banale. Falso. Guardate un po’ questa presentazione in pp e poi ne riparliamo.

tecniche_dindagine_presentazione09012008_2_20080110163126

Leggete le prima pagine di questo quaderno di statistica:

http://www.dm.unito.it/quadernididattici/garetto/quaderno_statistica.pdf

Inorgoglita dalle lusinghe dei due prof (che non mi merito affatto visto che non ho fatto nulla), aggiungo questo materiale dell’ISTAT che a me sembra pure molto interessante:corso-excel

Per quanto riguarda la statistica descrittiva per la classe terza potrebbe essere utile questa introduzione.

Pubblicato su quinta, Terza. 7 Comments »

7 Risposte to “Statistica”

  1. profe3 Says:

    Sei una donna meravigliosa!
    Questo materiale mi sarà molto utile.
    Grazie mille!

  2. Francesco (profefra) Says:

    Cara Profema, anch’io ti sono grato per questo materiale meraviglioso, che sto consultando con avidità (visto che non faccio statistica da molto tempo).
    Proprio oggi leggevo la correlazione tra variabili ed in particolare, dopo aver letto la “definizione 11” di pagina 44 in cui si definisce il coefficiente di correlazione, sono stato stuzzicato da ciò che l’autore ha scritto più in basso:
    “Si può dimostrare che il coeff. di correlazione r varia tra -1 e 1”.
    Sarò un pò fuori allenamento con questa roba, ma non mi sembra poi così scontato e allora lancio una proposta……
    Troviamo (tutti) insieme una dimostrazione ?

  3. profepa Says:

    Mi toccherà studiare? 😛

  4. Francesco (profefra) Says:

    Ho un’idea, ma devo prima trovare il tempo di verificarla.
    Spero in questo fine settimana.

  5. Francesco (profefra) Says:

    Ho fatto la dimostrazione, ma purtroppo non entra nei margini di questa pagina web…………..(questa l’avete già letta da qualche parte ).
    Scherzo, o meglio penso di averla fatta, ma devo rimetterla un pò in ordine e poi la pubblico.
    Vi anticipo su cosa sono andato a parere, ma non prendetemi per pazzo.
    Ho usato il prodotto scalare di vettori che ha ridotto il coefficiente di corr. al coseno e quindi compreso tra -1 e 1.
    Se vi sembra una cavolata non fatemi internare vi prego. In fondo non sono pericoloso.

  6. profepa Says:

    Io ho chiesto a qualcunoche sapiùdi me il quale mi aveva risposto: “la disuguaglianza di Schwarz….il prodotto vettoriale…”
    Aspettiamo la tua dimostrazione!
    Tranquillo, ti verremo a trovare e se ci piacerà ci fermeremo!!! 🙂

  7. Francesco (profefra) Says:

    Non potendo pubblicare la dimostrazione come commento ho aggiunto l’articolo “Dimostrazione coefficiente di correlazione” con la dimostrazione in allegato.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: