Sulla tomba di Diofanto

Diofanto di Alessandria fu un grande matematico vissuto verso il 250 d.C. Nonostante le sue opere siano ben conosciute grazie ai suoi scritti, non si sa pressochè niente della sua vita. L’unico particolare della vita di Diofanto che è arrivato fino a noi è quello che si dice sia stato scolpito sulla sua tomba sotto forma di enigma:

” Dio gli consentì di essere ragazzo per la sesta parte della sua sua vita e , con l’aggiunta di una dodicesima parte, gli rivestì le guance di peluria. Dopo un’altra settima parte della sua vita il Dio accese per lui le fiaccole nuziali e cinque anni dopo il matrimonio gli accordò un figlio. Ahimé! povero figlio nato troppo tardi; dopo aver raggiunto la metà dell’intera vita di suo padre , il gelido Fato se lo prese. Dopo essersi consolato con la scienza dei numeri per altri quattro anni, egli concluse la sua vita.”

Quanto visse Diofanto? Molto? poco? A voi la parola!

Pubblicato su gioco. 12 Comments »

12 Risposte to “Sulla tomba di Diofanto”

  1. profema Says:

    … abbastanza…? ;-P

  2. profepa Says:

    Molto…moltissimo per l’epoca!

  3. lalla91 Says:

    oh mamma questo è veramente difficile, vorreì solo capire alcune cose…quando dice “dopo aver raggiunto la metà dell’intera vita di suo padre..” vuol dire che il figlio muore all’età di metà degli anni che ha suo padre in quel momento o che ha suo padre al momento della morte?

  4. profe3 Says:

    La metà degli anni che ha suo padre al momento della morte

  5. Francesco (profefra) Says:

    “povero figlio nato troppo tardi; dopo aver raggiunto la metà dell’intera vita di suo padre”
    quindi se il padre ha vissuto per x anni allora il figlio ha vissuto per x/2 anni.
    Comunque, io metterei la firma per vivere a lungo quanto Diofanto (non è male neanche per la nostra epoca).

  6. andrea querci,giovanni renna, laura colzi Says:

    caro professore dopo attente riflessioni crediamo di essere arrivati alla soluzione attraverso questo svolgimento:
    x/6+x/12+x/7+5+x/2+4=x
    mcm=84
    (14x+7x+12x+420+42x+336)/84=84x/84
    -9x=-756
    x=84
    diofanto è vissuto 84 anni..

  7. Francesco (profefra) Says:

    Come vorrei avervi come alunni !!!!!!

    sigh !! sigh !! sigh !

  8. Francesco (profefra) Says:

    Aggiungo, anche, che se foste miei alunni vivrei tanto a lungo quanto Diofanto e forse di più !

  9. profema Says:

    Vuoi dire che sono meglio di un elisir di giovinezza!?
    Grazie ragazzi, dunque!
    Adesso manca quello della festa… Coraggio! …che siete più bravi di me…

    (Ma che ci facevate al pc alle 12.06?)

  10. theshady Says:

    Io metterei come incognita(X) la vita del padre

  11. gianluca Says:

    è vissuto 84 anni e di conseguenza il figlio è vissuto 42 anni

  12. profepa Says:

    Ragazzi, avete letto i commenti al post? E’ già stato risolto!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: