Quello del teorema

Un matematico che non abbia un po’ del poeta non può essere un perfetto matematico.

(Karl Weierstrass – 1815-1897)

Annunci
Pubblicato su aforismi. 7 Comments »

Visitatori-No comments

10.000 visitatori!

 Problemino:

“Considerando che su un blog i commenti totali sono 400,  di cui la metà scritti dagli amministratori  (profema/pa), quanti sono i visitatori che non lasciano alcuna traccia su quel blog?”

Pubblicato su Bischerate. 3 Comments »

Recupero sempre

Ecco qualche esercizio su circonferenza, ellisse, iperbole per il prossimo compito. Di recupero, come sempre. Ricordatevi anche le equazioni di secondo grado e di grado superiore al secondo razionali intere e fratte.

Geometria analitica

Un altro problemino

Dopo la soluzione del problema “facile facile” affrontiamone un altro:

Sappiamo che un’ ameba, posta in una idonea soluzione zuccherina in un vaso, raddoppia (per scissione) ogni tre minuti, e che in un’ora il vaso è interamente riempito dalle amebe che si sono riprodotte. Quanto tempo ci vorrebbe per riempire il recipiente se inizialmente ci fossero due amebe invece di una soltanto?

Scripta manent (forse…)

Per quanto riguarda la terza prova, io credo che il DECRETO MINISTERIALE 20 novembre 2000, n. 429 sia il decreto al quale riferirsi. La Legge 11 gennaio 2007, n1   sulla terza prova dice solo questo:

la terza prova è espressione dell’autonomia didattico-metodologica ed organizzativa delle istituzioni scolastiche ed è strettamente correlata al piano dell’offerta formativa utilizzato da ciascuna di esse. Essa è a carattere pluridisciplinare, verte sulle materie dell’ultimo anno di corso e consiste nella trattazione sintetica di argomenti, nella risposta a quesiti singoli o multipli ovvero nella soluzione di problemi o di casi pratici e professionali o nello sviluppo di progetti; tale ultima prova è strutturata in modo da consentire, di norma, anche l’accertamento della conoscenza di una lingua straniera. L’Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione (INVALSI) provvede, sulla base di apposite direttive impartite dal Ministro della pubblica istruzione ai sensi del comma 3, alla predisposizione di modelli da porre a disposizione delle autonomie scolastiche ai fini della elaborazione della terza prova.

Pubblicato su Esame, quinta. 1 Comment »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: