Un problema facile facile

Susanna e Giulia corrono alla stessa velocità su una pista circolare. Susanna parte prima. Quando Susanna ha percorso 9 giri, Giulia ne ha fatti 3.
Quando Giulia è arrivata a 15 giri, quanti giri ha percorso Susanna?

 Il problema è molto facile, quasi banale…ma può indurre in errore: provate a scrivere la prima soluzione che vi viene in mente!

Annunci

4 Risposte to “Un problema facile facile”

  1. lalla91 Says:

    A primo impatto la soluzione potrebbe sembrare 9:3=x:15
    ma in realtà siccome entrambe corrono alla stessa velocità e Susanna è partita prima, è evidente che entrambe stanno correndo a 6 giri di distanza (9-3); quando Giulia è arrivata a 15 giri, Susanna ne ha percorsi 21 (15+6).

  2. profepa Says:

    Proprio così!! La prima soluzione che ti è venuta in mente è stata quella di impostare una proporzione e di arrivare, erroneamente, al risultato x = 45. In questo modo si suppone, però, che il rapporto tra il numero di giri rimanga costante e non la loro differenza. Il quesito è stato proposto ad un concorso e la risposta è stata, quasi unanime, proprio 45…

  3. Il ragionamento proporzionale « Mateteca Says:

    […] regola, ma prevede una strategia di risoluzione. I problemi precedenti (”la corsa” del problema facile facile e “le due amebe” di un altro problema) , poi, sono un esempio di come un ragionamento […]

  4. profema Says:

    L’ha ribloggato su Mateteca.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: