Notte profonda

Un uomo nero, un po’ ubriaco, vestito di nero, con una maschera nera sta barcollando in mezzo ad una strada con con l’asfalto nero, proprio dietro una curva.
La strada è completamente deserta, i lampioni sono spenti, in cielo non c’è luna e le stelle sono oscurate da nuvole nere.
Le case ai fianchi della strada sono tutte dipinte di nero, hanno le finestre chiuse e le luci spente.
Improvvisamente, da dietro la curva spunta un’auto nera, con i fari spenti, a tutta velocità.
Eppure il conducente riesce, senza nessuna difficoltà ad evitare, con una brusca sterzata, l’uomo nero.
Come si spiega?

Pubblicato su gioco. 20 Comments »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: